Pompa per Piscine Bestway: le Migliori Pompe per Piscine Bestway del 2019

131
0

Una pompa per piscina Bestway è un dispositivo semplice quanto efficace, indispensabile per godere al meglio della tua piscina nelle calde giornate estive.

L’estate ormai è alle porte e a breve potrai riaprire la tua piscina Bestway per fare felice tutta la famiglia.

La apertura della stagione dovrebbe essere un evento piacevole ma, senza l’attrezzatura idonea può diventare stressante.

Sicuramente se avrai riposto nella maniera corretta la piscina per l’inverno sarai a metà dell’opera ma il buon funzionamento della pompa sarà un altro punto fondamentale.

La pompa è il cuore del sistema di circolazione delle piscine, motivo per cui è indispensabile disporre del miglior dispositivo per la tua piscina, che non sarà per forza lo stesso della piscina del tuo vicino.

Ci sono così tanti modelli, dimensioni e caratteristiche che scegliere la pompa giusta per te può diventare stressante. In questa guida vedremo assieme come scegliere il prodotto corretto e quali sono le migliori pompe per piscine Bestway.

Vai direttamente alle migliori pompe per piscine Bestway del 2019!

In questo articolo non solo imparerai quale pompa per piscine è quella giusta per te, ma troverai anche informazioni sulle pompe, il loro funzionamento e il loro utilizzo.

In generale possiamo subito dire che quando si sceglie una pompa per piscine ci sono due aspetti fondamentali da tenere in considerazione:

  1. La portata della pompa per vedere che sia idonea alla propria piscina! Una pompa troppo debole sarà quasi inutile ed una troppo potente non darà il tempo al filtro di compiere il proprio lavoro per via della troppa corrente creata.
  2. I consumi derivanti da tale pompa per piscina.

Ma vediamo ora di imparare qualcosa di più!

 

 

A cosa servono le pompe per piscina Bestway?

Come accennato in precedenza, la pompa della piscina è il cuore del sistema di circolazione della piscina.

Il suo compito è quello di estrarre l’acqua dalla piscina attraverso lo scarico principale e lo skimmer, quindi farla passare attraverso il filtro della pompa, depurandola, e restituirla infine alla piscina.

Le pompe per piscina sono generalmente composte da tre componenti:

  • la girante
  • il filtro
  • il motore.

Il motore della piscina è elettrico e utilizza 220 o 100 volt girando a 3.450 giri/min.

Poiché il motore è raffreddato ad aria (che significa che necessita esposizione all’ambiente), è sempre bene prestare particolare attenzione all’eccesso di acqua che vi entra al suo interno.

La girante, posta alla fine dell’albero motore, ha il compito di spingere l’acqua attraverso il filtro e la rete per detriti posta all’estremità della pompa.

La pressione della pompa è frutto del lavoro della girante ed indispensabile per un buon funzionamento. Se si hanno perdite di pressione probabilmente è a causa di danni riportati su di essa.

L’assemblaggio è molto semplice ed intuitivo. È fondamentale mantenere il cestino sempre pulito. Se questo si ostruisce infatti, porta a una diminuzione del flusso d’acqua alla pompa.

Quando ciò accade, l’aria viene pompata al posto dell’acqua. Questo porta a un surriscaldamento del motore e rischia di compromettere l’intero sistema.

L’intero sistema di circolazione della piscina, e quindi la parte fondamentale della sua manutenzione, è data dal buon funzionamento della pompa.

Pertanto è di vitale importanza mantenere un programma di manutenzione che includa la pulizia della pompa per piscina bestway.

Se vuoi saperne di più sulla manutenzione vai al nostro articolo guida alla manutenzione della piscina fuori terra.

 

Quando devo azionare la pompa per piscina fuori terra?

Sono due i fattori principali che determinano quando azionare la tu pompa: l’equilibrio chimico dell’acqua e la spesa legate all’energia elettrica.

Come risaputo i raggi ultravioletti del sole rimuovono il cloro, quindi la richiesta più elevata del cloro è durante il giorno.

Mentre la maggior parte dei metodi per aggiungere cloro richiede che la pompa sia in funzione, sarebbe ideale far funzionare la pompa durante le ore diurne piuttosto che durante la notte.

Tuttavia, c’è un problema.

L’elettricità costa di più durante le ore diurne. Pertanto, è necessario valutare questi due fattori per determinare quale programma si adatta meglio alle esigenze della piscina e del proprietario.

La cosa ideale sarebbe di far funzionare la pompa dall’alba al tramonto. Questo però comporta una spesa superiore.

Far funzionare la pompa di notte comporta quindi un risparmio ma allo stesso tempo diventa più complesso mantenere la giusta quantità di cloro durante le ore diurne.

Il consiglio è quello di far lavorare la pompa di giorno fino a che non si acquisisce una certa confidenza con la gestione del cloro nella propria piscina.

Quando si sarà abbastanza esperti, sarà possibile usare la pompa di notte ottimizzando le spese.

 

pompa bestway

 

Per quanto tempo devo lasciare la pompa in funzione?

Ora che abbiamo visto come funziona e quando deve essere messa in funzione cerchiamo anche di capire per quanto tempo.

Come prima, le tempistiche di lavoro della pompa per piscina dipendono da due fattori principali: la filtrazione e l’equilibrio chimico.

Una regola empirica per il tempo necessario di funzionamento della pompa è legata alla temperatura esterna.

Questo è dovuto al fatto che più fa caldo, più cloro verrà sciolto e, probabilmente, maggiore sarà l’affluenza nella piscina e quindi il lavoro del filtro.

La regola dice che, partendo da una base di cinque ore, per ogni 10° di temperatura esterna, la pompa dovrebbe lavorare un’ora e mezza.

Quindi se ad esempio durante il giorno si sono avuti 30° di temperatura, sarà bene far lavorare la pompa almeno nove ore e mezza.

Gli esperti dicono che durante l’estate la raccomandazione è di far lavorare la pompa all’incirca 10-12 ore al giorno.

Suggerimento: è possibile dividere i cicli giornalieri in più cicli, ma ognuno non dovrebbe essere inferiore a quattro ore.

Il motivo è che questo rappresenta circa il tempo necessario affinché tutta l’acqua passi attraverso il filtro almeno una volta.

Inoltre, è il tempo consigliato tra l’aggiunta di sostanze chimiche e l’uso successivo della piscina o il test dell’acqua.

Inizia ad essere chiaro che sia indispensabile trovare una pompa per piscina che sia duratura e funzionale, capace di lavorare molte molte ore senza danneggiarsi e perdere potenza.

I prodotti Bestway sono tra i più rinomati del settore e difficilmente ti deluderanno.

Ma la scelta vede tanti possibili modelli. Vediamo allora assieme i migliori per capire quale possa essere quello adatto per te!

 

Le migliori pompe per piscina Bestway del 2019

Bestway Flowclear Filtro a Sabbia

Le migliori opzione eco-friendly

Le pompe con filtro a sabbia Bestway sono un magnifico prodotto di alta qualità e molto duraturo nel tempo.

Il filtro a sabbia ha un basso impatto sull’ambiente e offre un modo economico per avere sempre acqua chiara e cristallina.

La sabbia di silice infatti deve essere sostituita solo ogni 3 anni, mentre una cartuccia a filtro ogni 2 settimane.

L’acqua viene filtrata attraverso la sabbia di silice che è così compatta da intrappolare la sporcizia e i detriti..

Queste pompe sono fatte per essere semplici ed intuitive grazie al loro design, semplificando ulteriormente la manutenzione.

Il sistema è fornito di retino per intrappolare i detriti maggiori ed evitare un’usura eccessiva del dispositivo.

Il filtro a sabbia di Bestway è dotato di un manometro e ghiera con rotazione di 360° per aiutare la manutenzione ed il monitoraggio.

E’ inoltre dotato di una valvola di controllo a sei funzioni: filtraggio, chiusura, lavaggio controcorrente, risciacquo, scolo e ricircolo.

Questo è un prodotto di ottima qualità e scelta la misura giusta per la tua piscina, non potrai rimanere deluso.

Questa pompa per piscine Bestway si trova in tre dimensioni, vediamole insieme.

 

Flowclear Filtro a Sabbia Bestway da 2 m3/h

Portata della pompa 2006 l/h
Diametro del tubo 32 mm
Quantità di sabbia 8,5 kg
Per piscine fino a 1100 – 16000 l
Dimensioni 45 x 65 x 50 cm
Peso 7,5 kg

 

Flowclear Filtro a Sabbia Bestway da 3,8 m3/h

Portata della pompa 3785 l/h
Diametro del tubo 32 e 38 mm
Quantità di sabbia 18 kg
Per piscine da 1800 – 27200 l
Dimensioni 45 x 65 x 50 cm
Peso 12,2 kg

 

Flowclear Filtro a Sabbia Bestway da 5,7 m3/h

Portata della pompa 5687 l/h
Diametro del tubo 38 mm
Quantità di sabbia 25 kg
Per piscine fino a 2000 – 42300 l
Dimensioni 45 x 65 x 50 cm
Peso 14,4 kg

 

Bestway Flowclear Pompa a Filtro

La pompa bestway più economica e prestante

Il sistema di filtrazione a cartuccia è semplice e funzionale, perfetto per piscine di piccole e medie dimensioni.

I filtri sono facili da usare, pulire  e cambiare una volta usurati  e il risultato è immediato ed efficace.

Questi filtri, molto economici, necessitano di essere sostituiti ogni due settimane al massimo, e bisogna lavarli con una passata sotto l’acqua ogni due o tre giorni.

Bisogna eliminare l’aria che può rimanere intrappolata all’interno della pompa grazie alla valvola di sfiato di cui ogni pompa Bestway è dotata.

Questi prodotti così economici e semplici da usare non deludono mai. E’ pero importante scegliere la dimensione corretta, evitando di rimanere sul limite dei valori consigliati.

Se si è al limite delle misure consigliate, è spesso meglio prendere il prodotto con portata superiore.

Esistono ben quattro diverse dimensioni:

Bestway Flowclear Pompa a Filtro da 2 m3/h

Portata 2006 l/h
Per piscine fino a 1100 – 14300 l
Dimensioni 30,5 x 32 x 24,5 cm
Peso 1 kg

 

Bestway Flowclear Pompa a Filtro da 3 m3/h

Portata 3028 l/h
Per piscine fino a 1500 – 17400 l
Dimensioni 31 x 34,5 x 26,5 cm
Peso 2,3 kg

 

Bestway Flowclear Pompa a Filtro da 5,6 m3/h

Portata 5678 l/h
Per piscine fino a 1800 – 31700 l
Dimensioni 45 x 35,5 x 33 cm
Peso 7,5 kg

 

Bestway Flowclear Pompa a Filtro da 9,5 m3/h

Portata 9463 l/h
Per piscine fino a 2200 – 62000 l
Dimensioni 49 x 37 x 41 cm
Peso 9 kg

 

Consigli per la scelta della pompa per piscina fuori terra

E’ prima di tutto indispensabile considerare sempre il tipo di piscina  che possiedi e le sue dimensioni.

Se hai una piccola piscina fuori terra, puoi farla franca con una pompa di medie dimensioni. Una grande piscina fuori terra avrà bisogno di una pompa robusta per ottenere buoni risultati e non cambiare spesso pompa.

E’ sempre meglio optare per un modello di base se si intende utilizzare la piscina per un breve periodo stagionale, ad esempio se la piscina è per la casa in campagna dove solitamente vi fermate non più di un mese all’anno.

E’ invece meglio investire in una pompa a velocità variabile di fascia alta se si possiede una piscina che si utilizza diversi mesi all’anno.

Se ti preoccupa la duratura della pompa per piscina assicurati di scegliere un prodotto dotato di prefiltro, questo aiuterà molto il dispositivo nel tempo.

Assicurati di prendere una pompa in grado di gestire l’acqua salata se sei solito usare il sale per disinfettare la tua piscina fuori terra.

Non dimenticare inoltre di considerare il rumore prodotto dalle pompe più grandi prima prendere una decisione definitiva. Controlla sempre i livelli di inquinamento acustico e assicurati che siano bassi.

Prestare particolare attenzione alla tipologia di filtro in modo da essere certi che non sia un problema trovare i filtri di ricambio in futuro.

Questi ultimi punti non saranno di tuo interesse se deciderai di selezionare una delle pompe bestway presenti nella nostra classifica.

Se invece possiedi una piscina intex o vuoi provare delle pompe differenti dai un’occhiata a l’articolo sulle migliori pompe intex per piscina del 2019.

 

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto e capito meglio il ruolo delle pompe per piscine fuori terra ed il loro funzionamento.

Inoltre si è parlato delle modalità di utilizzo e delle tempistiche relative alle situazioni particolari di ogni consumatore.

E’ sempre importante ricordare che non c’è un programma di manutenzione o una pompa per piscina migliore elle altre.

Dato un livello di buona qualità del prodotto, ogni pompa è corretta per una tipologia differente di piscina. Stà a te capire quale sia quella giusta per te.

Di sicuro non ti pentirai se deciderai di scegliere una pompa per piscina bestway tra quelle presenti nella nostra selezione.

Ti raccomandiamo però come sempre di scegliere con cura e di farci sapere le tue impressioni e i tuoi commenti scrivendoci qui in fondo all’articolo.

E’ sempre importante e bello condividere opinioni e pensieri per migliorare la qualità della propria piscina fuori terra!

Buon divertimento,
Lorenzo

 

Summary
User Rating
5 based on 2 votes

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui